Fiera Issa Pulire

    Fiera Issa Pulire

    Si è conclusa ieri la 25° edizione della Fiera ISSA PULIRE, dedicata alla filiera della pulizia professionale.

    Servizi Ambientali ha partecipato con molto interesse a questa particolare edizione della manifestazione, che si pone in linea con le iniziative e gli sforzi portati avanti in questo periodo dalle istituzioni pubbliche e da soggetti privati, con l’obiettivo di incentivare la ripresa delle attività in svariati settori dell’economia, cultura, sport, tempo libero, e così via.


     
    Nasce Servizi Ambientali Green

    Nasce Servizi Ambientali Green

    07-09-2021 - La Servizi Ambientali srl si preoccupa anche di proteggere la natura e il futuro del nostro pianeta. È nata infatti la Servizi Ambientali Green, la divisione della società che ha l’obiettivo di ridurre al massimo l’impatto ambientale dei servizi di pulizia prediligendo soluzioni basate su sistemi ecocompatibili e sostenibili, nel pieno rispetto delle esigenze di sanificazione delle strutture e delle attività di chi le frequenta.

    La Servizi Ambientali, da sempre pronta a misurarsi con diversi tipi di servizi, si orienta oggi in maniera decisa verso il cleaning sostenibile. Attraverso la divisione Green, i servizi offerti sono studiati per soddisfare le richieste di quei clienti che richiedono standard ambientali particolarmente elevati.


    Disinfezione e lavaggio degli automezzi

    31-04-2021 - La salubrità e la sicurezza degli ambienti in cui viviamo sono fattori imprescindibili per la salute pubblica, soprattutto sui mezzi di trasporto dove ogni giorno migliaia di persone si trovano a contatto.
    Per il nostro Cliente TUA – Trasporto Unico Abruzzese, realizziamo il servizio di pulizia e disinfezione professionale degli autobus e di tutti gli automezzi della flotta per garantire ai passeggeri il massimo livello di igiene.

    1.  Pulizia e disinfezione dei punti di contatto all’interno gli automezzi
    2.  Lavaggio esterno degli automezzi

    Servizi Ambientali per garantire ambienti puliti e sicuri.


    Pulizia professionale e lavaggio vetri dell’Università degli Studi di Roma Tre

    31-05-2021 - In ambienti frequentati da migliaia di studenti, docenti ed addetti ai lavori come le Università, è fondamentale curare ogni aspetto relativo alla pulizia ed al decoro di ogni spazio sia interno che esterno.

    Soprattutto in questo particolare e delicato momento pandemico è d’obbligo non trascurare ogni aspetto della pulizia e mantenere gli standards ad un livello elevato.

    Anche se ci troviamo in un periodo in cui la modalità della DAD non prevede lezioni ed esami in presenza,  Servizi Ambientali lavora costantemente e nelle migliori condizioni per preparare al meglio gli ambienti in vista di un ritorno alla normalità più “sicuro” possibile.

    La pulizia professionale delle superfici orizzontali ed il lavaggio dei vetri esterni sono due attività che vengono realizzate con grande frequenza e mediante l’utilizzo di macchinari moderni ed all’avanguardia. I nostri operatori, formati e specializzati, garantiscono il massimo delle performances per il raggiungimento degli obiettivi di sicurezza, pulizia e decoro degli ambienti dell’Università degli Studi di Roma Tre.


    Firmato il Decreto, nuovi CAM per la PA

    04/02/2021 - Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha firmato il Decreto Ministeriale che riforma i criteri ambientali minimi per i servizi di pulizia e sanificazione nella pubblica amministrazione.


    04/02/2021 – È stato firmato dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa il decreto che fissa i nuovi Criteri ambientali minimi (CAM) per i servizi di pulizia e sanificazione per la pubblica amministrazione. Lo ha annunciato il ministro stesso in un comunicato stampa specificando che le novità introdotte riguardano, sia l’aspetto ambientale e salutare, sia l’aspetto dell’occupazione green per tutta la PA e che con i nuovi CAM da oggi ogni ufficio pubblico, incluse caserme, scuole e soprattutto ospedali, dovranno dotarsi di servizi di pulizia e sanificazione ecosostenibili.

    Con l’entrata in vigore del decreto le PA dovranno, quindi, prevedere questi criteri nei relativi bandi pubblici per le gare d’appalto e impiegare imprese di pulizia che operino secondo le nuove regole per la riduzione dell’impatto ambientale e il rispetto delle risorse, ad esempio, come quelle certificate con marchi


    © 2024 Servizi Ambientali S.r.l. Unipersonale - Partita I.V.A. e Codice Fiscale 04542080827 - Privacy Policy
    “obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012”
    Non sei ancora registrato? Registrati!

    Accedi